ottobre 20, 2017 / by Luca / Soldi / No Comments

Prestiti Personali Bancoposta – Caratterestiche

Avete un conco corrente alle Poste? Benissimo, potete chiedere un prestito fino a ventimila euro comodamente da casa. Risulta essere una delle nuove iniziative di Bancoposta per i suoi correntisti: la possibilità di richiedere un finanziamento online.

Naturalmente, esiste sempre la possibilità di un prestito tradizionale. In questo caso, la somma a cui si può arrivare è trentamila euro. I soldi arriveranno direttamente sul vostro Bancoposta in pochi giorni e potrete decidere voi in quante rate rimborsarlo. Le condizioni sono diverse se il prestito è fino a diecimila euro o superiore a questo ammontare.

Il minimo importo che si può richiedere è 1.500 euro. Per il rimborso, si può andare da un anno a 84 mesi. L’istruttoria è priva di spese. Come abbiamo visto i giorni scorsi, esiste la possibilità di aggiungere (consigliabile) una polizza assicurativa. Le spese saranno del 2% dell’importo erogato in caso di finanziamenti a 60 mesi, del 3,65% per finanziamenti superiori a questa durata.

Tra le spese aggiuntive, bisogna ricordare l’imposta di bollo, pari a 14,62 euro per durate fino a 18 mesi, 0,25% dell’importo finanziato come imposta sostitutiva per durate maggiori di 18 mesi.

Quello che Poste Italiane garantisce, con i suoi prestiti, è massima trasparenza e convenienza. Naturalmente, prima di firmare, meglio leggere il contratto di finanziamento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cerca

Categorie