novembre 28, 2016 / by Luca / Lavoro / No Comments

Dimissioni per Giusta Causa

Le dimissioni per giusta causa sono un particolare tipo di dimissioni del lavoratore dipendente.
La differenza con le normali dimissioni è che queste possono essere date senza un periodo preavviso.

Normalmente le dimissioni richiedono un preavviso che varia in base al contratto e alla durata del rapporto lavorativo, come spiegato più nel dettaglio in questo articolo, e se questo non viene rispettato il datore di lavoro può richiedere un indennizzo.

Le dimissioni per giusta causa possono essere date solo in specifici casi.
Tra quelli più comuni troviamo il mancato o ritardato pagamento dello stipendio, l’omesso versamento dei contributi, la pretesa del datore di lavoro di prestazioni illeciti, le modifiche peggiorative delle mansioni lavorative, il trasferimento senza motivo e comportamenti particolarmente gravi di superiori.

Le dimissioni per giusta causa possono essere date attraverso i moduli presenti sul sito del Ministero del Lavoro.

Le dimissioni per giusta causa rappresentano quindi uno strumento molto importante per il lavoratore che si trova in situazioni difficili sul lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cerca

Categorie