agosto 14, 2020 / by Luca / Soldi / No Comments

Come Investire in Borsa Evitando Spiacevoli Sorprese

In questa guida non ti propongo stratagemmi particolari per diventare ricco, né ti persuaderò a credere erroneamente che fare soldi in borsa sia facile. Semplicemente ti faccio presente alcuni consigli utili per effettuare transazioni più veloci di quelle che solitamente le banche ti propongono Il metodo in questione è quello dello scalping intraday. Segui attentamente le indicazioni.

Leggi molti giornali di economia e finanza. Il Sole 24 Ore è il più serio ed affidabile. Naviga su Internet sui siti più accreditati in campo economico-finanziario. Scegli il mercato su cui investire, valutando con attenzione i pronostici degli esperti economisti che spesso, come se fossero “veggenti” riescono a focalizzare l’attenzione su quei titoli al ribasso che, con valutazioni ben ponderate inerenti alle risorse che un’impresa intende mettere a disposizione per far salire il titolo.

Studia in maniera seria la carrellata dei movimenti giornalieri sia dei titoli in rialzo che di quelli in ribasso. Controlla costantemente e giornalmente gli indici più importanti MIB30 e MIBTEL. In particolare il MIB30 è fondamentale perchè incide notevolmente sulle spese di commissione. Confronta gli indici del Mercato di Milano con quello di Wall Street. I due mercati sono in genere dipendenti l’uno dall’altro; se l’uno va male, va male anche l’altro e viceversa.

Acquista dei manuali e libri auterevoli, che si possono trovare nelle comuni librerie su come investire in borsa. Insomma lo sbaglio più grande sarebbe investire subito in borsa e investire cifre sempre più considerevoli nel momento in cui ci rendeva conto che guadagnare in borsa fosse facile. All’inizio la sensazione è quella di onnipotenza ma, come spesso avviene anche nel gioco d’azzardo, è tutta un’illusione. Chi, investendo in modo spasmodico grandi cifre, ha all’inzio guadagnato ha poi perso inevitabilmente, tirandosi addosso delle grandissime “batoste”.

Valuta e pondera con accuratezza la situazione dei mercati ed investi all’inizio cifre davvero esigue. I guadagni saranno lievi ma le perdite saranno, in questo modo, facilmente recuperabili. Acquista il titolo più “promettente” in base a quanto descritto finora e non appena il titolo sale vertiginosamente vendi subito. Non lasciarti ingannare dalla smania di un guadagno spropositato e non farti pervadere dai rimorsi e dai sensi di colpa per i mancati guadagni, se il titolo dovesse ancora salire dopo che lo hai venduto. Questi sono i peggiori stati d’animo con cui puoi effettuare operazioni di compravendita. In borsa ci vuole una rigida e rigorosa razionalità e buon senso, altrimenti rischi di perdere non solo il guadagno ottenuto, ma anche il denaro che hai investito.

Cerca

Categorie