agosto 28, 2016 / by Luca / Soldi / No Comments

Come Funziona la Posta Certificata

La posta elettronica certificata è disponibile gratuitamente per 50 milioni di cittadini italiani, per tutti coloro che sono maggiorenni e in possesso del codice fiscale.

Con essa si può partecipare a concorsi, ottenere certificati, prenotare visite mediche. La posta elettronica certificata assicura inoltre valore legale alla corrispondenza mail e vale come una raccomandata con ricevuta di ritorno.
Per attivare la PEC occorre collegarsi al sito predisposto dal governo e seguire la procedura di registrazione.

Sono richiesti i dati anagrafici, il numero del documento di identità, una mail e un recapito telefonico.
Infine bisogna inserire una password e selezionare tre domande segrete per proteggere l’accesso alla casella di posta.
Una volta eseguita la procedura di iscrizione e dato il consenso al trattamento dei dati personali, il cittadino deve recarsi in uno degli sportelli di Poste Italiane abilitati al servizio per identificarsi. La procedura di attivazione della casella di posta certificata termina infatti allo sportello postale.

Come spiegato grazie alla PEC sarà possibile snellire alcune procedure della pubblica amministrazione e fare delle operazioni direttamente da casa.
In questa maniera i nostri rapporti con il medico di casa o le amministrazioni pubbliche saranno più rapidi e potremo evitare lunghe file.
Anche per quanto riguarda i concorsi pubblici, ci sarà più facilità per presentare le domande, e queste varranno come se fossero state spedite con raccomandata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cerca

Categorie