marzo 24, 2017 / by Luca / Lavoro / No Comments

Lettera di Referenze – Come Funziona

La lettera di referenze è un documento con il quale un datore di lavoro precedente offre assicurazioni sulla qualità del lavoro svolto dal dipendente.

La lettera di referenze è quindi un documento importante quando si cerca lavoro.
Si tratta infatti di una garanzia in più per l’impresa che valuta la candidatura.
Questo è specialmente vero se la lettera di referenza è scritta dal responsabile del personale di un’azienda particolarmente conosciuta.

Vediamo più nel dettaglio come scrivere il documento.
Iniziamo dicendo che non c’è un modello esatto da seguire, per un esempio è possibile vedere questo fac simile di lettera di referenze pubblicato sul sito Guidelavoro.net, ma sono presenti alcune regole da seguire.

Solitamente è il dipendente che scrive la lettera di referenza, lasciando poi al datore di lavoro il compito di fare eventuali correzioni e di inserire la propria firma.

La struttura deve essere semplice.
Nel primo paragrafo troviamo il nome del dipendente, il nome dell’impresa, il ruolo ricoperto e le informazioni sul periodo i lavoro.

Nel secondo paragrafo vengono indicate le qualità del dipendente, le sue responsabilità e gli obiettivi raggiunti.
Si tratta quindi di un riassunto del lavoro svolto dal dipendente durante il periodo di lavoro.
Il tutto dovrebbe essere espresso con commenti positivi.

La lettera di conclude poi con la raccomandazione e i saluti.

La lettera di referenze è quindi semplice da scrivere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cerca

Categorie